Migliori Tastiere Wireless (senza fili) Sotto i 50 euro | 2020

stai cercando una tastiera wireless (senza fili) a meno di 50 euro da comprare per il tuo Pc?

Le periferiche per computer hanno fatto molta strada negli ultimi anni. La tecnologia wireless è migliorata fino a raggiungere velocità di reazione quasi in tempo reale e batterie che funzionano per giorni. I mouse con cui giochiamo sono diventati più leggeri, le tastiere sono diventate più robuste e le cuffie sono più confortevoli.

I puristi diranno sempre che il cavo è semplicemente più affidabile. Non c’è bisogno di stress per le batterie che muoiono, per le periferiche che si scollegano, o per qualsiasi ritardo di input tra ciò che si fa e quando appare effettivamente sullo schermo. Ma il wireless consente uno spazio più pulito sulla scrivania, una maggiore versatilità nelle configurazioni senza ingombro di cavi.

Niente vi impedisce però di fare entrambe le cose, e alcune cose sono migliori in un modo o nell’altro. Date un’occhiata alla nostra guida qui sotto per vedere i pro e i contro delle periferiche cablate rispetto a quelle wireless.

Tastiere Wireless

La tastiera è probabilmente il componente più importante in qualsiasi configurazione di periferiche. Il dibattito per le tastiere non inizia con la scelta di una tastiera cablata o wireless, ma meccanica o a membrana. Le tastiere meccaniche offrono l’esperienza più autentica, con una risposta chiara tra il premere un tasto, sentire il click e vedere l’input. La membrana è un’alternativa silenziosa senza lo stesso feedback di risposta, ma la durata delle membrane tende ad essere più breve rispetto alle meccaniche.

Molte delle migliori tastiere sul mercato sono meccaniche, con tastiere cablate ancora più diffuse delle loro controparti wireless. L’inconveniente principale delle tastiere wireless è il ritardo di ingresso e il tasso di polling, che è il tasso che il computer controlla per vedere se c’è stato un ingresso, così come le interferenze con altri prodotti wireless.

le migliori tastiere wireless economiche a meno di 50 euro

La migliore tastiera wireless economica Logitech

Offerta
Logitech K400 Plus Tastiera Wireless per TV, PC, Home Theater‎, Tasti ‎Multimediali Personalizzabili, Windows, Android, Laptop/Tablet, Layout Italiano QWERTY, Nero
3.848 Recensioni
Logitech K400 Plus Tastiera Wireless per TV, PC, Home Theater‎, Tasti ‎Multimediali Personalizzabili, Windows, Android, Laptop/Tablet, Layout Italiano QWERTY, Nero
  • Tastiera per TV compatta con touchpad integrato, racchiude ‎tutti i controlli in un singolo dispositivo; rilassati e naviga sul pc collegato alla TV ‎comodamente sul divano
  • Tastiera Wireless: Connessione con raggio d'azione di 10 metri, ininterrotta anche in grandi ‎ambienti; guarda video, ascolta musica, connettiti con amici, visita pagine web senza fastidiosi ‎ritardi
  • Tastiera TV con Controlli Multimediali: Il layout dei tasti per file multimediali è ‎semplice; tasti confortevoli, controllo del volume e layout dei tasti freccia semplificano ‎la navigazione
  • Installazione Plug-And-Play: K400 Plus si installa in un baleno; inserisci il piccolo ‎ricevitore Unifying nella porta USB e inizia a divertirti; puoi connettere al pc fino a 6 ‎dispositivi Unifying
  • Durata delle Batterie Fino a 18 Mesi: Elimina praticamente la necessità di sostituire le batterie; utilizza il pulsante di accensione/spegnimento per prolungare ulteriormente la durata delle ‎batterie

la Logitech K400 Plus sembra essere ciò che abbiamo sempre desiderato in una tastiera wireless per uso domestico. Una piccola e reattiva tastiera senza fili, con touchpad integrato e tasto multimediale dedicato. È una di quelle tastiere che sono abbastanza grandi per un uso comune di produttività, ma abbastanza piccole da poter essere utilizzate su un divano o sedute dall’altra parte della stanza.

È la scelta perfetta se avete sempre desiderato una tastiera senza fili che vi permetta di ascoltare la musica in streaming attraverso un PC da salotto o un grande schermo collegato, poiché molti dei suoi tasti funzione sono programmati proprio per questo. Inoltre, non è necessario un mouse sul lato, il touchpad integrato è sufficiente.

Design Logitech K400 Plus

La Logitech K400 Plus è sottile e leggera. La tastiera si guadagna il suo soprannome all-in-one sostituendo il tastierino numerico a 10 tasti (che si trova nelle tastiere full-size) con un grande touchpad. Il risultato è una tastiera senza fili che viene fornita completa di un pad cliccabile, eliminando così la necessità di un mouse senza fili.

I tasti si appoggiano strettamente l’uno all’altro, senza cornice di separazione, come si trova su una tipica tastiera in stile chiclet-style. La tastiera sembra un po’ stretta, anche se non in modo proibitivo. I tasti numerici si appoggiano subito dopo i tasti funzionali, e sono un po’ più vicini ai tasti lettera di quanto non si trovi sulla maggior parte delle tastiere senza fili. Inoltre, i tasti non sono retroilluminati.

Sul lato destro della tastiera c’è il touchpad, Sopra di esso ci sono i pulsanti del volume (Mute/Down/Up) e sotto di esso, separati da una linea gialla, ci sono i pulsanti di sinistra e di destra.

Logitech K400 Plus Wireless Connectivity e integrazione

Questa tastiera utilizza un ricevitore wireless collegato alla porta USB di un TV/PC e facilita il collegamento diretto al K400 Plus e ad altri dispositivi compatibili. Quando non è in uso, il dongle può essere riposto nel vano batterie della tastiera e la tastiera viene fornita con due batterie AA preinstallate.

Il vano batterie può essere utilizzato come alzata, consentendo di inclinare leggermente in avanti la tastiera quando la si utilizza su una superficie piana. È dotata di un pulsante di accensione/spegnimento, che è ora standard tra le tastiere senza fili.

Il K400 Plus utilizza la tecnologia wireless Unifying di Logitech, che utilizza una banda a 2,4 GHz, e può supportare fino a sei dispositivi Logitech compatibili, tra cui mouse, tastiere e touchpad. Questa tastiera è compatibile con la maggior parte delle versioni di Windows.

Prestazioni Logitech K400 Plus

L’installazione di Logitech K400 Plus è molto semplice. Si tratta di collegare il dongle a una porta USB disponibile e voilà! Esso installerà automaticamente il software necessario. Ho testato la tastiera su computer portatili con Windows 7 e Windows 10 e la risposta è molto precisa.

In alto a sinistra della tastiera c’è un pulsante con l’icona del mouse, e funziona come un pulsante sinistro del mouse, anche se, per lo più, si utilizza il pulsante sinistro del mouse molto più grande del touchpad. Molti dei tasti funzione sulla riga superiore (da F1 a F12) sono programmati per compiti relativi ai media, il che significa che dalla tastiera è possibile riprodurre, mettere in pausa, avanzare o saltare i media.

Se necessario, è possibile riprogrammare i tasti funzione con il software gratuito SetPoint offerto per tutte le versioni di Windows. Il touchpad supporta i gesti, proprio come qualsiasi touchpad per notebook, compresi Left-Click, Right-Click, Move the Cursor, Zoom, Scroll e Show Charm Bar. L’esperienza di digitazione è solida, anche se i tasti sono un po’ stretti, ma l’esperienza è abbastanza fluida.

Logitech K400 PlusLogitech K400 Plus: Verdetto finale

La Logitech K400 Plus è una tastiera wireless a basso costo, una buona scelta per chiunque sia alla ricerca di una tastiera wireless di valore per il consumo dei media in soggiorno. È dotata di un touchpad integrato, qualcosa che non si trova nella maggior parte delle tastiere wireless economiche, poiché la maggior parte è disponibile come combinazione wireless (mouse + tastiera + dongle). I suoi tasti sono più distanziati rispetto a quelli del TK830 Wireless All-in-One; e il touchpad del K400 Plus’ è molto più piccolo.

La migliore tastiera wireless con mouse a meno di 50 euro

Logitech MK540 Kit Mouse e Tastiera Wireless 2.4 GHz per Windows con Ricevitore USB ‎Unifying, Tasti Rapidi Multimediali, Batteria Durevole, PC/Laptop, Layout Italiano ‎QWERTY, Nero
  • Tastiera wireless di alta precisione, affidabilità e ottimizzata per la riduzione del rumore; supporto per polsi e ‎piedini regolabili per un comfort continuativo
  • Mouse Wireless e waterproof, forma sagomata, morbide impugnature in gomma si adattano ottimamente a entrambe le ‎mani; controllo del cursore preciso e ‎tracciamento ottimizzato
  • Il kit mouse e tastiera logitech MK540 è waterproof, ha tasti resistenti ad ‎abrasioni, durata delle batterie fino a 36 mesi; kit mouse e tastiera con 2 anni di assicurazione limitata
  • Kit mouse e tastiera personalizzabile: Tastiera wireless meccanica ‎con tasti dedicati pratici e accesso diretto a dispositivi multimediali, ‎calcolatrice e funzioni di controllo batteria
  • Libertà Wireless: Plug-And-Play per tastiera e mouse con il mini ricevitore USB Logitech ‎Unifying, con connessione wireless affidabile e crittografata fino a 10 m di distanza dal ‎PC o dal laptop

La migliore tastiera wireless per Smart Tv a meno di 50 euro

TedGem Tastiera Wireless PC, 2.4G Tastiera Wireless Smart TV Tastiera Wireless per Smart TV USB Ergonomica Tastiera Senza Fili Wireless Tastiera con Touchpad per Laptop/Mac/PC/Android TV
  • 【TASTIERA TOUCH DESIGN TUTTO IN UNO】Addio al mouse! tastiera USB wireless con touchpad, goditi il controllo totale del tuo intrattenimento da PC a TV senza il fastidio e il disordine di più dispositivi. Puoi sederti comodamente sul divano o sul letto per controllare il tuo dispositivo, navigare sul web più facilmente con la tastiera del touchpad.
  • 【2.4GHz ENJOY FREEDOM WIRLESS】Con un ricevitore USB unificante incluso, basta collegare e riprodurre, nessun driver o software richiesto. La tecnologia a 2,4 GHz di questa tastiera garantisce una connessione forte e affidabile entro un raggio d'azione di 8 metri. La tastiera touch ha un meraviglioso senso del tatto, crea una connessione senza ritardi al dispositivo, il che significa che puoi lavorare senza ritardi durante la digitazione.
  • 【COMFORTABLE TOUCH FELLING】I tappi si adatteranno perfettamente al tuo dito grazie al suo design ergonomico. Con 89 tasti e un touchpad più grande, la tastiera wireless offre un'esperienza di digitazione confortevole. Tasti facili, comodi, silenziosi e un ampio touchpad facilitano la navigazione. La tastiera sottile e compatta richiede due batterie AAA (il pacchetto non include le batterie).
  • 【PROGETTAZIONE DI RISPARMIO ENERGETICO】Questa tastiera TV wireless ha due modalità di sospensione: sospensione; Sonno profondo. In assenza di un'operazione, la tastiera entrerà in modalità di sospensione ridotta dopo 20 secondi per risparmiare energia, basta fare clic o toccare per riattivarla. E la tastiera wireless entrerà automaticamente in modalità di sospensione profonda se non viene utilizzata per 15 minuti. Fai clic su un pulsante qualsiasi per riavviarlo.
  • 【AMPIA COMPATIBILITÀ】Supporto tastiera wireless per computer Windows 7, 8, 10 o successivo; Android 5.0 o successivo. La funzione che la barra di scorrimento si sposta in orizzontale è disponibile solo per il software che la supporta, come web, wps ecc.

 

La scelta di una tastiera wireless (senza fili)

Sia che siate un giocatore di alto livello, o che abbiate solo bisogno di una tastiera wireless a basso costo, dovete sapere cosa state cercando e come distinguere i modelli buoni da quelli meno di qualità.

Interruttori o Switches tastiera wireless

Molti li considerano importanti quanto i tasti stessi. In sostanza, sono il fondamento dei tasti. Se scegliete una tastiera meccanica, avrete una vita più lunga sui vostri interruttori (e sui vostri tasti) e potrete utilizzare una garanzia più lunga se dovesse succedere qualcosa. I vostri interruttori a tastiera meccanica possono avere fino a 20 volte la garanzia (sessanta milioni di tasti premuti invece di tre milioni di tasti premuti per gli interruttori a membrana).

Design Tastiera Wireless

Abbiamo tutti familiarità con il layout QWERTY, ma non si tratta solo di come sono disposti i tasti. Se usate la vostra tastiera a tempo pieno, sia che siate giocatori, scrittori, o che dobbiate usarla per lavoro, volete un design comodo ed ergonomico che non vi faccia venire i crampi alle mani. Cercate la disposizione dei tasti, così come la struttura fisica.

Portabilità Tastiera Wireless

Tastiera senza fili per l’uomo d’affari in viaggio? Peso, dimensioni e portabilità sono tutti fattori importanti. Assicuratevi di prestare attenzione al peso del prodotto (non solo al peso di spedizione) e alla sua versatilità. Se avete bisogno di ricevere qualche e-mail al bar dell’hotel, non volete tirar fuori una tastiera troppo grande. Se siete come molti utenti di laptop, la tastiera integrata semplicemente non fa per voi.

Nota: le tastiere senza fili senza tastierino numerico sono notevolmente più piccole e più portatili.

Tastiera e mouse senza fili

Per qualsiasi tastiera la funzionalità senza fili è essenziale. Anche se siete sempre stati più consumatori di tastiere USB, i vantaggi di una tastiera e di un mouse senza fili superano la necessità di una tastiera USB con cavo. Quando si ottiene una combinazione di tastiera e mouse wireless, non ci si deve preoccupare di cercare un mouse di accoppiamento e di occupare tutti quegli slot USB. Utilizzate un solo ricevitore per la vostra tastiera e il vostro mouse senza fili e non avrete un groviglio di fili dappertutto.

Caratteristiche uniche tastiere wireless

Molti diversi produttori distinguono i loro prodotti con tasti personalizzabili o specifici tasti di riproduzione multimediale. Sia che si tratti di una tastiera ad energia solare, retroilluminata o di una tastiera wireless con touchpad, vi verrà mostrata l’unica caratteristica unica che distingue il loro prodotto dagli altri. Questa viene definita come il loro USP, o Unique Sales Point (punto vendita unico). A seconda dell’utilità di questi USP, è possibile modificare la decisione sulla tastiera che si intende acquistare.

Caratteristiche da cercare quando si acquista una tastiera wireless

Sia che abbiate bisogno di una tastiera senza fili per lavorare o per giocare, ci sono una varietà di caratteristiche interessanti e utili che dovete considerare prima di prendere la vostra decisione finale.

portabilità tastiera wireless

Portabilità – Gran parte della bellezza delle tastiere wireless è la loro portabilità. La mancanza di cavi consente di inserirle facilmente nello zaino o nella custodia del laptop con pochi problemi e lo stile delle tastiere wireless non occupa tanto spazio quanto la tastiera tradizionale.

Se sei un professionista che ha bisogno di avere facile accesso a una tastiera il più spesso possibile su un aereo, un treno o un’automobile, cerca le opzioni più portatili in circolazione.

Al contrario, potreste non acquistare una tastiera wireless per i viaggi, ma piuttosto per ottimizzare i vostri progetti a casa o in ufficio.. In questo modo sarà più facile da usare mentre si va in giro con la tastiera bilanciata sulle dita mentre si sfogliano i programmi o si prendono appunti.

Connettività tastiera wireless

Connettività – Come avete visto, ci sono due tipi di opzioni di connettività da esplorare con le tastiere wireless: Bluetooth e USB, e il tipo selezionato dipenderà dal resto della configurazione.

Se si vuole andare il più senza fili possibile, includendo un mouse wireless, cuffie o altoparlanti, e anche un monitor, una tastiera USB è probabilmente l’opzione migliore.

Quando si considera il setup, ci sono piccole differenze tra quanto semplice sarà la connessione iniziale. Una connessione USB può richiedere l’installazione di driver, mentre il Bluetooth si accoppierà e si collegherà. Se si collegano altri dispositivi Bluetooth al computer quando non si utilizza la tastiera, tuttavia, si possono incontrare alcuni problemi la prossima volta che si desidera connettersi.

Considerate anche la disponibilità delle porte, la portata della connettività e l’affidabilità della connessione. Come per qualsiasi cosa senza fili (tutti abbiamo avuto problemi con la nostra connessione WiFi ad un certo punto) ci saranno casi di caduta della connessione e di incapacità di leggere i tasti premuti.

dimensioni tastiera wireless

Dimensioni – Coloro che cercano le opzioni più convenienti e portatili in circolazione considereranno senza dubbio le tastiere più compatte, mentre gli utenti at-home potrebbero desiderare qualcosa di un po’ più grande per mantenere la loro configurazione coerente.

Le dimensioni possono anche influire sulla comodità d’uso della tastiera, e se siete abituati a tastiere più grandi, c’è sempre una curva di apprendimento che vi farà sentire come se non aveste mai digitato prima in vita vostra.

Le dimensioni della tastiera influenzeranno anche il numero di funzioni. Una tastiera più piccola non avrà tastierini numerici e simili aspetti utili ma non sempre necessari, mentre le tastiere più grandi avranno spazio sufficiente per fornire queste caratteristiche per un’esperienza più controllata.

tasti tastiera wireless

Tasti – Una parte essenziale di qualsiasi tastiera, che si tratti di tasti grandi, piccoli, sopraelevati ognuno di essi è essenziale per offrirvi la migliore esperienza.

Se sei un tip taper veloce e pesante, trovare tasti che siano il più silenzioso possibile ti impedirà di distrarre chi ti sta intorno, specialmente se stai lavorando o giocando fino a notte fonda dove la maggior parte delle persone normali si riposa un po’.

Si possono anche trovare tasti che si adattano più ergonomicamente alle dita, ideali per i giocatori e per chi lavora al computer tutto il giorno. Questi tasti dureranno anche molto più a lungo, aumentando la durata della vostra tastiera e garantendo prestazioni di qualità.

Tastiere di qualità inferiore possono portare all’esaurimento delle scritte, specialmente con i tasti che usate più spesso. Anche se non è una cosa importante, e molte persone conoscono la loro tastiera così bene che a malapena guardano quali tasti premono, questo rovina comunque l’estetica.

estetica tastiera wireless

Design – Il design delle tastiere oggi è molto più avanzato rispetto allo stile standard piatto che abbiamo usato nel laboratorio di informatica della scuola anni fa. Ora, è possibile trovarle per soddisfare tutte le esigenze, dal gioco al lavoro.

Un design ergonomico è essenziale per chi usa la tastiera tutto il giorno. Previene l’affaticamento del polso e quindi la sindrome del tunnel carpale per garantire prestazioni costanti e mantenere l’energia per tutto il giorno.

Tuttavia, un design ergonomico riduce la portabilità della tastiera, quindi se siete in viaggio e state pianificando di lavorare sul treno, potrebbe non essere adatto a voi. Una tastiera snella e compatta con i tasti più elementari è l’ideale per questa situazione.

tastiera retroilluminata wireless

Un altro grande design che sta diventando sempre più popolare, in particolare tra i giocatori  è la funzione di retroilluminazione, che permette di lavorare fino a notte fonda senza tenere le luci accese o decidere di spegnere le luci e cercare di identificare quale tasto premere.

peso tastiera wireless

Peso – Sulla stessa linea di dimensioni e portabilità è il peso della tastiera. Nessuno vuole portarsi dietro un dispositivo pesante, soprattutto se lo zaino è già pieno di documenti, quaderni, un portatile e altri must per il lavoro o la scuola.

Se non avete intenzione di portarlo ovunque andiate come una zavorra inutile, il peso non dovrebbe darvi troppo fastidio, e potreste anche volere qualcosa di un po’ più pesante per darvi più sicurezza.

Come sempre, vi consigliamo di decidere in base a ciò che ritenete sia più vantaggioso per voi. Le marche cercano sempre di rendere le cose il più leggere possibile, ma più leggere non sempre significa migliore per alcune richieste, quindi la decisione spetta interamente a voi.

durata batteria tastiera wireless

Durata della batteria – Il problema con una qualsiasi cosa senza fili è la durata della batteria, e questo non è diverso con una tastiera senza fili. Anche in questo caso, dipende dalle vostre esigenze, ma idealmente, dovete cercare un prodotto che offra una lunga durata della batteria.

La migliore tastiera wireless può offrire una durata della batteria fino a 3 anni di prestazioni costanti e di qualità, quindi se si vuole eliminare definitivamente il problema della mancanza di batteria, può valere la pena spendere i soldi extra per le opzioni più avanzate.

La durata della batteria sarà anche influenzata dalla frequenza di utilizzo. Le sessioni di gioco lunghe scaricheranno la batteria più velocemente di quanto si farebbe se la si utilizzasse per dare il tocco finale a un progetto.

Considerate anche quanto sarà conveniente caricare le batterie (o sostituirle) nel caso in cui si esauriscano nel momento peggiore. Non è consigliabile sovraccaricarle, ma non dovreste nemmeno trascurare di ricaricarle quando potete.

tastiera regolabile wireless

Regolabilità – Una tastiera regolabile è un altro ottimo modo per aumentare il vostro comfort durante le sessioni più lunghe ed è anche utile se vi trovate in un posto senza una scrivania tradizionale su cui appoggiarla. In genere, hanno delle cerniere sul retro della tastiera che la dividono in due per un migliore accesso ai tasti quando vengono posizionati sulle ginocchia o qualcosa di simile.

Potete anche andare oltre la semplice regolazione dello stile e sfruttare al massimo i tasti di scelta rapida per snellire il vostro lavoro e velocizzare i progetti con impostazioni di facile accesso che vi permettono di non premere troppi tasti contemporaneamente. Questi comandi regolabili sono eccellenti per gli utenti che hanno bisogno di muoversi attraverso i processi il più velocemente possibile e vi danno un maggiore controllo sulla tastiera e sul computer.

Anche se non siete un power user, potete comunque trarre molti vantaggi da questi comandi, soprattutto se fate molto dello stesso lavoro ogni giorno. Possono richiedere un po’ di tempo per abituarsi e ricordare, ma una volta che vi sentite a vostro agio, potete muovervi nel vostro lavoro o progredire nel vostro gioco come un vero professionista.

prezzo tastiere wireless

Prezzo – Ci rendiamo conto che ognuno di noi ha un budget diverso per la ricerca e l’acquisto della propria tecnologia.

La maggior parte di voi non avrà bisogno di una tastiera wireless piena di funzioni di quante ne dobbiate fare, e queste opzioni sono in genere le più costose in circolazione.

È sempre essenziale considerare il vostro budget quando si effettua qualsiasi acquisto, e se non avete mai usato una tastiera wireless prima d’ora, vi suggeriamo di scegliere una delle opzioni più economiche.

Tastiere senza fili: Bluetooth vs. USB

Come ogni cosa, ci sono vantaggi e svantaggi sia per le tastiere Bluetooth che per quelle USB e conoscerle vi aiuterà a decidere meglio quale sia la migliore per quello che vi serve in una tastiera.

tastiera WiFI Bluetooth

Portatile – Chiunque abbia sperimentato le meraviglie della tecnologia Bluetooth quando lavora con dispositivi e gadget sa quanto sia un sollievo muoversi liberamente senza essere limitato dai cavi.

Una connessione wireless ti dà la libertà di lavorare ai tuoi progetti da diverse parti della stanza invece di essere confinato alla scrivania tutto il giorno.

Ordine – La principale attrattiva di una tastiera Bluetooth senza fili è che aiuta a ridurre la quantità di fili intorno alla scrivania. Questo è utile se avete già molti cavi nel vostro spazio di lavoro e trovate frustrante identificare quale cavo appartenga a quale dispositivo.

La natura wireless delle tastiere Bluetooth elimina tali problemi, e un altro vantaggio è che libera una porta USB per collegare altri dispositivi al computer o al portatile. Se si lavora con molti dispositivi durante il giorno, si risparmia tempo nel passaggio da un cavo all’altro e si ha un’esperienza più snella.

La durata della batteria – Poiché non c’è una fonte di alimentazione, la durata della batteria è forse il problema più grande che molte persone hanno con i dispositivi Bluetooth.

Connettività ridotta al minimo – L’uso di una tastiera Bluetooth significa che non puoi collegare il tuo PC ad altri dispositivi Bluetooth e dovrai affidarti ai metodi di connessione tradizionali. Se siete alla ricerca di un’esperienza completamente wireless, può essere più conveniente andare a scegliere un’opzione che consenta comunque di collegare gli altoparlanti delle cuffie via Bluetooth mentre si collega la tastiera utilizzando un dongle USB.

tastiera wireless USB

Maggiore portata – Una portata di radiofrequenza è spesso migliore della sua controparte Bluetooth.

Migliore durata della batteria – Una tastiera USB non richiederà una potenza così elevata per le grandi sessioni rispetto alle tastiere Bluetooth, il che è un’ottima notizia per i giocatori più accaniti e soprattutto per tutti gli studenti che lasciano i loro progetti finali all’ultimo minuto. Questa maggiore durata della batteria significa meno tempi di inattività e un gioco più costante. Anche se non è al livello delle tastiere USB cablate, è comunque sufficiente per aiutare a completare tutto in tempo.

Anche se la tastiera wireless USB è utile ed è in grado di garantire una connessione coerente, occupa comunque spazio nella porta USB. Per alcuni di voi, questo non dovrebbe essere un problema, e la maggior parte dei PC ha più porte USB, ma se avete bisogno di utilizzare queste porte per altri dispositivi come dischi rigidi esterni, altoparlanti o un mouse, potreste trovare il modo USB un po’ scomodo.

Interferenze – Se vi trovate in un’area con più dispositivi che operano sulla stessa frequenza, potreste incontrare casi di interferenza, ad esempio con i forni a microonde o anche con i telefoni cordless. Questo può ostacolare l’efficacia della tastiera, e potreste trovare battute di tasti casuali che non si registrano o che appaiono dal nulla.

Non è la fine del mondo, però, e si possono attenuare questi problemi scollegando gli altri dispositivi, se possibile, o spostando da qualche parte questi dispositivi non interferiranno con il vostro lavoro o il gioco.

Durata della batteria in generale

Le tastiere senza fili utilizzano diversi tipi di batterie che vanno dalle normali batterie che usereste anche per i telecomandi o le sveglie senza fili alle batterie ricaricabili, che possono costare un po’ di più all’inizio, ma che vi faranno risparmiare denaro a lungo termine.

Ci sono anche opzioni alimentate ad energia solare, che sono più rispettose dell’ambiente e dell’economia. Queste batterie dovrebbero anche durare più a lungo delle normali batterie, purché si disponga di una fonte di luce (naturale o artificiale, non importa) per mantenerle sufficientemente cariche. Con queste, non è necessario cambiare le batterie.

Prima di effettuare l’acquisto, assicuratevi di identificare con quale batteria la tastiera funziona, in modo da potervi preparare quando le batterie si scaricano. La durata delle batterie della tastiera senza fili è eccellente, quindi non dovrete preoccuparvene per molto tempo.

Come funziona una tastiera USB senza fili?

Attraverso il ricevitore radio integrato nella tastiera stessa, o il trasmettitore Bluetooth, e la chiavetta USB, questi due dispositivi si collegano e trasferiscono le informazioni. Il computer riconosce il dispositivo come se fosse collegato da un cavo fisico.

Come collegare una tastiera senza fili (PC e Mac)

PC – La maggior parte dei modelli vi darà un pop-up nell’angolo in basso a destra della vostra barra, proprio vicino all’orologio. Quando cliccate su questo, vi mostrerà come sta andando il processo. Nella maggior parte dei casi la tastiera si collegherà automaticamente dopo 10-15 secondi (per la prima volta).

Se questo non funziona, avete una seconda opzione: aprite il Microsoft’s Mouse and Keyboard Center cercando o nella vostra barra di avvio. Se la vostra tastiera wireless è abilitata al Bluetooth e non è un ricevitore radio standard, ci saranno diversi passaggi nella procedura guidata di configurazione, che collegherà il vostro dispositivo per voi.

Mac – Apple utilizza la tecnologia Bluetooth fin dal primo dispositivo wireless, quindi è molto più semplice. Che si tratti di una tastiera wireless per iPad o del vostro Mac desktop, potrete utilizzare la funzione di connettività Bluetooth integrata di Apple tramite il menu delle preferenze Bluetooth. Il tuo Mac cercherà i dispositivi, e mentre la tua tastiera wireless è in modalità Discoverable, il tuo Mac individuerà e accoppierà il tuo dispositivo.

Posso collegare la mia tastiera wireless a una Smart TV e a uno smartphone?

Oltre alla connettività del computer, le migliori tastiere wireless possono collegarsi sia alle Smart TV che agli smartphone. La maggior parte sono compatibili con le marche di TV più importanti in circolazione, e ci si può fidare che funzionino con dispositivi Android, Windows e iOS.

Smart TV – Le Smart TV intelligenti vantano la capacità di riconoscere una tastiera senza fili sia attraverso il ricevitore USB che, con le TV più moderne, il Bluetooth. Questo vi permetterà anche di navigare senza problemi attraverso i servizi di streaming e le piattaforme di gioco, eliminando il laborioso processo di premere i pulsanti direzionali sul telecomando per digitare qualsiasi show o canale a cui volete accedere.

Smartphone – Per la connettività degli smartphone, una tastiera senza fili Bluetooth è l’ideale, in quanto non c’è una porta USB a cui collegare il dongle (a meno che non si disponga di un adattatore che funzioni).

Come sapere se le batterie sono scariche e come sostituirle?

Anche se la durata delle batterie è superba con tutte le tastiere wireless, queste batterie non dureranno per sempre. Saper valutare quando la batteria si sta scaricando vi farà risparmiare la perdita di connettività nel bel mezzo di qualcosa di importante e vi farà risparmiare molto stress.

Se si verificano connettività intermittente o problemi con la pressione dei tasti, questo potrebbe essere un segno che le batterie stanno arrivando alla fine della loro vita. Da qui, potete ricaricarle o cambiarle, a seconda della configurazione della vostra tastiera.

Alcuni dispositivi vi diranno se la batteria è scarica, come ad esempio su un Mac, con una nota accanto al nome del dispositivo che dice Batteria scarica. Altri, invece, vantano un indicatore di durata della batteria, che consente di controllare lo stato della batteria con facilità per caricare o sostituire le batterie quando necessario.

Come abbiamo detto, ci sono diverse batterie, ma la maggior parte delle tastiere funziona con batterie AA o AAA. sapere quale tipo di batteria accetta la tastiera garantisce tempi di inattività ridotti al minimo quando è necessario sostituirle. Se si dispone di batterie ricaricabili, è necessario assicurarsi che siano sufficientemente cariche prima di utilizzarle.

La sostituzione della batteria dovrebbe essere abbastanza semplice, e ci sarà una sezione a clip per fissare le batterie, oppure potrebbe essere necessario trovare un mini cacciavite in alto aprire il retro della tastiera e sostituirle.

Per le batterie integrate nella tastiera senza possibilità di rimuoverle, dovrete aspettare che si carichino prima di utilizzarle la prossima volta. In casi come questo, è utile avere una tastiera di riserva in casa se si vuole continuare a lavorare quando la tastiera wireless si esaurisce.

Storia della tastiera wireless

Dall’invenzione della prima tastiera senza fili da parte di Logitech, sono molte le aziende che utilizzano la tecnologia dei ricevitori radio e la sempre più diffusa tecnologia Bluetooth. Il grande pubblico, in diversi paesi, ha iniziato il passaggio dalla macchina da scrivere alla tastiera alla fine degli anni ’80, all’inizio degli anni ’90, e con questo è nata una maggiore necessità di innovazione.

Per comprendere la storia della tastiera senza fili, è necessario comprendere anche la storia delle tastiere e delle macchine da scrivere nel loro complesso. Tutto, dal popolare layout QWERTY che utilizziamo ancora oggi, fino al tipo di interruttori sotto i tasti, è influenzato dalla tecnologia e dai progressi precedenti nei sistemi di tastiera per computer fin dalla loro nascita.

Cos’è il Wi-Fi?

La connettività wireless, spesso conosciuta come Wi-Fi, è la tecnologia che permette a un PC, laptop, telefono cellulare o tablet di connettersi ad alta velocità a Internet senza la necessità di una connessione fisica cablata. Wi-Fi è un termine coniato da una società di branding nel 1999 come nome facilmente richiamabile, per la sua somiglianza con l’allora noto termine “hi-fi”.

La tecnologia utilizza segnali radio per trasmettere informazioni tra i dispositivi abilitati al Wi-Fi e Internet, permettendo al dispositivo di ricevere informazioni dal web nello stesso modo in cui una radio o un telefono cellulare riceve il suono.

Come funziona il WiFi?

È necessario un piccolo dispositivo noto come trasmettitore wireless, o hub, che riceve informazioni da internet attraverso la connessione a banda larga di casa. Questo trasmettitore (spesso chiamato Wireless Access Point, o WAP) converte queste informazioni in onde radio e le emette, creando di fatto una piccola area locale intorno a sé, all’interno della quale i vostri dispositivi possono ricevere questi segnali radio se sono dotati del giusto tipo di adattatore wireless. Quest’area è spesso denominata Wireless Local Area Network, o WLAN in breve.

I segnali radio non sono molto forti, ed è per questo che il segnale Wi-Fi non viaggia molto lontano; viaggerà abbastanza lontano da fornire copertura in tutta la casa media e fino alla strada direttamente all’esterno, per esempio, ma non molto più lontano. Un hub wireless è di solito sufficiente per consentire la connessione a internet in qualsiasi stanza della casa, anche se il segnale sarà più forte quanto più ci si avvicina all’hub.

Quando si inviano informazioni a Internet, ad esempio cliccando su un link o inviando un’e-mail, il processo funziona al contrario; il dispositivo invia le informazioni tramite un segnale radio al trasmettitore wireless, che converte il segnale e lo restituisce attraverso la connessione a banda larga.

Affinché un dispositivo come un telefono o un computer sia in grado di captare i segnali Wi-Fi, deve avere la relativa tecnologia incorporata al suo interno, oppure deve essere dotato di un adattatore wireless.

Molti dispositivi, come smartphone e tablet, sono pronti ad accettare i segnali Wi-Fi nativamente, mentre altri, come alcuni PC, richiedono l’acquisto di una scheda o di un adattatore wireless separato, che spesso si presenta sotto forma di un piccolo dispositivo che si collega alla porta USB del PC o del portatile. Questo dispositivo è noto come “dongle” a banda larga.

Ti potrebbe interessare:

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More