Migliori Mouse Silenziosi | 2020

sei stufo di sentire rumori fastidiosi e opti per un mouse silenzioso?

Il detto “silenzioso come un topo” non è sempre vero quando si tratta del tipo di mouse e del suono del mouse che si usa per far funzionare il computer, anche se hai un pc rumoroso puoi trasformarlo in pc silenzioso. Infatti, cliccare e muovere il mouse può essere fastidioso per coloro che cercano di concentrarsi. Possono anche essere piuttosto rumorosi quando ne vengono utilizzati diversi contemporaneamente. Questi problemi di rumore possono essere attenuati con l’acquisto di un mouse silenzioso.

Quindi sei sei alla ricerca di un mouse silenzioso senza click, o se ti chiedi se è meglio un mouse silenzioso senza fili o con filo, oppure un mouse silenzioso bluetooth, di seguito potrai trovare una guida con consigli su mouse silenziosi.

Prima di leggere la guida all’accquisto di un mouse silenzioso, ecco i migliori mouse silenziosi da comprare.

MIGLIORI MOUSE SILENZIOSI DA COMPRARE NEL 2020

Come scegliere un mouse silenzioso?

Come si sceglie un mouse silenzioso?  Grazie alle informazioni che vi forniamo su ciò che rende un mouse più silenzioso di un altro, nonché alle varie funzioni da cercare quando si seleziona un mouse, sarete in grado di prendere una decisione informata ogni volta che acquistate un nuovo mouse.

Il nostro obiettivo, attraverso l’uso della nostra guida all’acquisto di un mouse silenzioso e delle nostre recensioni, è quello di fornire le migliori informazioni per aiutarvi a prendere una decisione più qualificata quando scegliete il vostro prossimo mouse.

Perché avete bisogno di un mouse silenzioso?

Ci sono vari motivi per scegliere un mouse silenzioso. Per alcuni, il clic  costante di un mouse quando si cerca di concentrarsi può essere fastidioso. Se non infastidisce la persona che lo usa, potrebbe infastidire tutti quelli che gli stanno intorno. Un mouse silenzioso elimina questo fastidio e aiuta a mantenere la pace e la tranquillità.

Migliori Mouse Silenziosi ECONOMICI

Cosa rende un mouse più silenzioso di un altro?

Per rispondere a questa domanda, dobbiamo guardare cosa rende un mouse più rumoroso. Il rumore di un mouse è il risultato del suo design e dei materiali utilizzati nelle sue funzioni meccaniche. Ci sono quattro modifiche al design e ai materiali che rendono un mouse più silenzioso e quelle che sono considerate silenziose utilizzano una, diverse o tutte queste caratteristiche:

Scorrimento – Un mouse silenzioso utilizza un encoder meccanico invece di un modello ottico per ridurre il suono.

Interruttori – Proprio come per le tastiere, le funzioni meccaniche dei pulsanti di un mouse possono essere rese più silenziose attraverso l’uso di iniziatori in gomma per smorzare le vibrazioni e il contatto di due superfici di plastica che colpiscono insieme.

Piedi di scivolamento – Il rumore che spesso si sente quando si muove un mouse senza tappetino per mouse ha a che fare con il tipo di materiale utilizzato sui piedi di scivolamento. Un mouse più silenzioso utilizza materiale plastico che non fa rumore quando si sposta il mouse.

Effetto Camera Eco – La maggior parte dell’interno di un mouse è cavo, quindi spesso si aggiungono delle parti di plastica all’interno dello spazio vuoto vicino ai pulsanti per ridurre il rumore e l’eco all’interno del mouse.

Potete cercare queste caratteristiche elencate nelle specifiche e nelle caratteristiche del mouse che state considerando per determinare se è silenzioso o meno.

Quali sono alcune caratteristiche da cercare in un mouse silenzioso?

Quando si tratta di scegliere il mouse wireless migliore, ci sono molte preferenze personali, ma ci sono anche alcune caratteristiche generali da tenere a mente e da confrontare da un mouse all’altro. Ecco le caratteristiche più comuni:

Cablato vs. Senza fili

Entrambi questi tipi di interfaccia hanno i loro vantaggi e svantaggi. Un mouse wireless consente una maggiore libertà di posizionamento del mouse rispetto a un mouse con cavo. Tuttavia, un mouse wireless può aggiungere alcuni inconvenienti che un mouse con cavo non tende ad avere, come ad esempio: necessità di cambiare le batterie o di ricaricare il mouse, tempi di ritardo nella risposta, costi più elevati per modelli migliori e il rischio di radiazioni di frequenza RF, che sta diventando un problema di salute.

Pulsanti

Il minimo indispensabile di pulsanti di un mouse comprende un pulsante destro e sinistro e una rotella di scorrimento. I pulsanti aggiuntivi tendono ad includere un pulsante per modificare la sensibilità DPI e un pulsante per la pagina avanti e indietro. Un mouse di fascia più alta avrà la possibilità di programmare questi pulsanti anche per varie funzioni.

Adattabile alle mani

Quando si tratta di comprare un mouse, è necessario che sia della misura giusta per la mano, in modo da potervi appoggiare la mano comodamente. Uno con un design più ergonomico, compreso il supporto per il pollice, può essere di grande aiuto quando si tratta di comfort generale. Se siete mancini, un mouse adatto alla vostra mano preferita può anche essere più comodo rispetto a un mouse per destrimani.

Polling

Il polling è l’intervallo tra quando si muove il mouse e il movimento effettivo sullo schermo. Questo intervallo è misurato in hertz (Hz) da circa 125 Hz fino a 1.000 Hz. Anche se c’è una certa differenza di “tempo di ritardo” tra questi due estremi, difficilmente si noterà, a meno che non lo si utilizzi in una situazione di gioco estremamente intensa. Questa misura non va confusa con la frequenza nominale di un mouse senza fili, che ha a che fare con la frequenza radio utilizzata per trasmettere e ricevere segnali dal mouse.

Sensibilità

La regolazione più critica di un mouse da considerare è la sua sensibilità, che viene misurata in punti per pollice (DPI). Quanto si muoverà il cursore sullo schermo quando si sposta il mouse è la sua misurazione DPI. La DPI tende a variare da 500 a 2500, anche se ci possono essere alcune eccezioni in vari modelli.

Un DPI più basso vi farà muovere ulteriormente il mouse per far muovere il cursore più lontano sullo schermo, ma un DPI più alto richiede di muovere il mouse solo leggermente per far viaggiare il cursore alla stessa distanza. Di conseguenza, se avete una mano tremolante, il vostro mouse ballerà su tutto lo schermo e non sarete in grado di controllarlo. Su una DPI più bassa, potrebbe essere necessario spostarlo su tutta la scrivania per passare da una parte all’altra dello schermo. Una gamma più ampia di DPI, soprattutto quando si gioca, consente un controllo più preciso del mouse.

Con le caratteristiche di cui abbiamo appena parlato, dovreste avere una comprensione di base delle varie funzioni disponibili su un mouse silenzioso.

IL NOSTRO MOUSE SILENZIOSO PREFERITO

 

Logitech M590 Mouse Wireless Silenzioso, Multidispositivo, Bluetooth o Wireless 2.4 GHz ‎con Ricevitore USB Unifying, Rilevamento Ottico 1000 DPI, Durata Batteria 2 anni, ‎PC/Mac/Laptop, Nero
  • Mouse Silenzioso: m590 ti consente di svolgere attività con efficienza silenziosa con ‎riduzione del rumore...
  • Risparmio Energetico: il mouse Bluetooth è stato progettato per resistere e costruito per ‎efficienza, con...
  • Logitech Flow: il mouse USB Wireless controlla senza problemi dispositivi diversi e copia e ‎incolla...
  • Produttività e Controllo: 2 pulsanti azionabili con il pollice sono programmati per spostarsi ‎avanti,...
  • Scorrimento Preciso: lo scroller di precisone è fortemente sensibile al tocco, così ‎potrai scorrere in...

Perchè dovresti acquistare il mouse Logitech M590?

Possiamo usarlo di notte senza infastidire nessuno. Ma con una piccola nota aggiuntiva. Il Logitech M590 è molto silenzioso quando lo usiamo con il mouse pad. Tutti i pulsanti sono silenziosi: non solo i due principali, il pulsante di scorrimento, ma anche due sul lato sinistro. Mi piacciono i pulsanti aggiuntivi, perché con un software come Logitech Center posso passare rapidamente da un desktop virtuale all’altro del mio sistema.

Il secondo grande argomento è la durata della batteria. Utilizza una sola batteria e, di conseguenza, è più leggero. Solo una batteria e può funzionare… circa 4-5 mesi senza ricarica. Forse non dichiarata dal produttore (circa mezzo anno), ma molto vicina.

Possiamo usare la connessione wireless Logitech Unifying ma con una piccola USB – è una buona opzione, perché è universale, e molti computer hanno porte USB standard. La seconda opzione è la connessione Bluetooth con dispositivi compatibili: può consumare più energia, ma non richiede alcun dongle. Naturalmente possiamo nascondere il dongle all’interno del mouse, vicino alla batteria. Possiamo anche passare facilmente da un tipo all’altro utilizzando un piccolo pulsante al centro del mouse.

Penso che Logitech M590 sia un’ottima opzione per l’uso in ufficio, per il lavoro di sviluppo e così via.

M590 Pro:

+ Dimensioni complessive quasi perfette per ogni mano
+ “Collegamento” tra due dispositivi funziona senza problemi, incluso il copia/incolla di testo e file!
+ Può collegare la tastiera K380 per seguire il M590 attraverso il collegamento
+ I clic sono molto silenziosi
+ Batteria AA durerà molto a lungo
+ Non è necessario collegarlo per caricarlo o collegarlo
+ Tasto On/Off Switch reale e fisico presente
+ Dongle USB all’interno della base del mouse
+ Qualità costruttiva ottima
+ Prezzo giusto
+ Il software Logitech Options è molto utile e facile da usare
+ Grande valore e funzionalità per il prezzo

Opinioni sul Logitech M590

“Questo mouse a sette tasti è molto silenzioso.
I pulsanti laterali e la rotellina di scorrimento a sinistra e a destra richiedono un po’ di tempo per abituarsi, ma possono essere mappati per personalizzare completamente la vostra esperienza utilizzando il software integrato. L’ergonomia è rivolta agli utenti destrimani e il peso lo rende robusto e solido. È un po’ piccolo ma, dato il suo fattore di protabilità, va bene per viaggiare e il dongle è memorizzato all’interno del mouse per un accesso facile e veloce.
Nel complesso, il mouse è silenzioso, si sente benissimo e i pulsanti aggiuntivi sono molto apprezzati.”

“Ho il Logitech M590 da circa un mese ormai ed è un dispositivo davvero fantastico. Sono favorevole alle tastiere silenziose (come la Logitech Craft) e quindi ho desiderato un mouse silenzioso per molto tempo. L’M590 funziona benissimo in tutte le mie applicazioni con clic del tutto silenziosi. Solo la rotella di scorrimento emette un suono molto leggero quando si preme su di essa per accedere alla funzione di scorrimento rapido. Non posso dire quanto funziona bene il mouse nei giochi perché lo uso solo nei normali programmi desktop come Word, Affinity o Corel, e per la navigazione in rete. La maggior parte delle mie esperienze con i prodotti Logitech sono state estremamente buone, e non ho dubbi che questo mouse continuerà a piacermi a lungo termine.”

 

 

Offerta
Logitech M220 Mouse Wireless, Pulsanti Silenziosi, 1000 DPI, Durata Della Batteria Fino a 18 Mesi, ‎‎Ambidestro, Compatibile con PC/Mac/Laptop, ‎Grigio
11.312 Recensioni
Logitech M220 Mouse Wireless, Pulsanti Silenziosi, 1000 DPI, Durata Della Batteria Fino a 18 Mesi, ‎‎Ambidestro, Compatibile con PC/Mac/Laptop, ‎Grigio
  • Goditi il Suono del Silenzio: m220 SILENT riduce il suono dei clic del 90% rispetto ai ‎mouse...
  • Senza Fili e senza Problemi: tracciamento ottico con connessione di 10 m, ‎il mouse offre precisione,...
  • Forma Ergonomica e Portatile: il design è pensato anche per utenti mancini offre ‎comodità e precisione;...
  • Elevata Efficienza Energetica: continua a usare il mouse senza ‎cambiare la batteria per 18 mesi grazie alla...
  • Semplice; affidabile; resistente: con "plug-and-forget" collega il ricevitore USB nano a ‎computer Windows,...

 

 

Lista dei migliori mouse silenziosi

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More