Migliori Mouse Ergonomici 2020

hai bisogno di un mouse ergonomico?

Gli utenti casuali di computer potrebbero non rendersi conto di quanto sia importante utilizzare un mouse ergonomico.

Gli utenti più avanzati, invece, sono fin troppo consapevoli dei rischi di lesioni da sforzo ripetitivo e dei vantaggi in termini di produttività derivanti dall’uso di un mouse che si sente a proprio agio e facile da usare.

Le lesioni da sforzo ripetitivo e la sindrome del tunnel carpale sono costate all’economia statunitense oltre 100 miliardi di dollari di mancato guadagno ogni anno. In confronto, i 300 milioni di sterline persi nel Regno Unito sembrano insignificanti.

Miglior Mouse Ergonomico

RED DRAGON ICMG0601 - Mouse Ottico Gaming USB 2000 dpi 6 Tasti Centrophorus M601 Nero
  • Ergonomico redragon retroilluminazione M601 centrophorus Gaming Mouse 3200 DPI (800/1600/2400/3200 dpi...
  • 5 tasti programmabili con 5 Memory profiles, peso tuning Set (2.4G x 8 a elementi) e opzioni di colore LED....
  • Durevole piedini in Teflon lisce e corpo sagomato per il massimo controllo di gioco. Qualità costruzione in...
  • 1,8 m cavo in fibra intrecciata ad alta resistenza, rotella di scorrimento antiscivolo, retroilluminazione...
  • Supporta Windows 10, 8, 7, Vista, XP o successivi. Contenuto della confezione: centrophorus Gaming Mouse,...

E’ possibile regolare le impostazioni DPI per modificare le velocità di tracciamento e metterlo a punto secondo le proprie specifiche, ed è dotato di cinque pulsanti programmabili che si possono modificare. Il mouse consente fino a cinque diversi profili di memoria, il che significa che è possibile avere un’impostazione di produttività per quando si lavora mentre si memorizzano le impostazioni per i quattro giochi preferiti.
Una delle cose interessanti di questo dispositivo, particolarmente importante quando lo si utilizza come mouse ergonomico, è il fatto che viene fornito con un set di otto pezzi per la regolazione del peso. Questo permette di aumentare il peso con incrementi di 2,5 g fino a quando non si sente ok proprio nelle vostre mani. È anche possibile scegliere tra diverse opzioni di colore dei LED.

Il fatto che sia un dispositivo cablato significa che non dovete preoccuparvi della durata della batteria, e il cavo di 5 metri è progettato sia per la resistenza che per la durata. Ha anche una rotella di scorrimento anti-scivolo, che non è spesso utilizzata dai giocatori, ma che può avere un enorme aumento della produttività quando si passa molto tempo a navigare sul web o a navigare tra lunghi documenti.
Il Redragon è principalmente pubblicizzato come un mouse Windows, che supporta XP, Vista, 7, 8 e 10, ma la verità è che  funziona con la maggior parte delle macchine che hanno una porta USB.

La buona notizia è che se si acquista Redragon, si sa che si acquista qualità.

Il risultato è un mouse ergonomico a basso costo, ma è un mouse ad un costo inferiore a 50 euro molto ben progettato.

Migliori Mouse ergonomici economici

OffertaBestseller No. 2
Trust Verto Mouse Verticale Ergonomico Cablato 1000/1600 DPI, Nero
Comodo poggiapollice e rivestimento in gomma per una presa perfetta; Pulsante selezione velocità (1000/1600 DPI)
19,99 EUR −1,00 EUR 18,99 EUR
Bestseller No. 3
OffertaBestseller No. 8
CSL - Mouse Verticale - Modello CSL TM137U Ottico - 6 Tasti - Design ergonomico previene Il Disturbo del Tunnel Carpale - Nero
NOME: CSL TM137U | mouse verticale ottico con cavo USB da 1,5 metri
17,99 EUR −2,00 EUR 15,99 EUR

I diversi tipi di mouse ergonomici

La maggior parte dei mouse ergonomici può essere suddivisa in una delle seguenti quattro categorie:

Produttività

Questi mouse sono progettati pensando agli utenti commerciali e ai consumatori di energia e, in quanto tali, di solito si concentrano sul massimo comfort durante l’uso a lungo termine.

Potrebbero non includere funzioni extra e una dozzina di pulsanti, ma vi permetteranno di lavorare per ore e ore senza che le dita o i polsi si stanchino.

Mouse da gioco

L’indizio qui è nel nome. I mouse da gioco tendono ad essere ricchi di funzionalità e altamente personalizzabili in modo da poter programmare i pulsanti per svolgere diverse funzioni.

Ciò può risultare utile quando un tempo di reazione veloce è fondamentale o quando vengono eseguite diverse attività ripetitive. Ad un livello più basilare, i pulsanti possono essere utilizzati per attivare le schermate o per regolare il volume.

Mouse medici

Questi mouse specializzati sono sviluppati per combattere condizioni specifiche come le lesioni da sforzo ripetitivo (RSI) e la sindrome del tunnel carpale (CTS).

Spesso sono più costosi di altri mouse perché richiedono più ricerca e sviluppo, ma ne vale la pena se si soffre o si fa fatica a lavorare con un mouse normale.

Poiché il design ergonomico del mouse diventa sempre più importante per gli utenti, molti produttori privilegiano i design ibridi di default.

Ragioni mediche per utilizzare un mouse ergonomico

I mouse ergonomici hanno i loro maggiori benefici medici quando vengono utilizzati per prevenire e trattare le lesioni da sforzo ripetitivo (RSI). Si tratta della lesione più evidente legata al computer, ed è un termine generico per descrivere il dolore che si prova nei muscoli, nei nervi e nei tendini dopo un periodo di movimento ripetitivo.

È una condizione abbastanza comune tra i giocatori, ma è anche comune tra gli impiegati – ed è per questo che è a volte conosciuta come “disturbo dell’arto superiore legato al lavoro” o “dolore non specifico all’arto superiore“.

In definitiva, il vostro corpo inizierà a soffrire a causa dell’uso prolungato, soprattutto se usate un mouse scomodo, e non importa se passate quel tempo a giocare o a fare fogli di calcolo.

L’RSI di solito colpisce la parte superiore del corpo, colpendo aree come braccia e gomiti, polsi e mani o il collo e le spalle. I sintomi fisici di solito si sviluppano gradualmente, iniziando in modo lieve prima di aumentare di gravità.

Vorrete tenere gli occhi aperti per i dolori, la rigidità, il gonfiore, le pulsazioni, la debolezza e i crampi – e parlare con il vostro medico prima che il problema peggiori.

La sindrome del tunnel carpale è il fratello minore di RSI ed è causata da una pressione eccessiva sui nervi del polso. Ha sintomi simili alla RSI – tra cui intorpidimento,   difficoltà di presa e dolori alle dita, alla mano o al braccio – e tende a peggiorare di notte.

Queste due condizioni mediche possono causare enormi problemi alle persone che hanno bisogno di utilizzare un computer per il lavoro, motivo per cui molte aziende acquistano mouse, sedie e postazioni di lavoro ergonomiche per i loro dipendenti, ma la buona notizia è che non tutto è perduto. L’uso di un dispositivo ergonomico può aiutare a ridurre i sintomi se si soffre e persino a fermare il problema in primo luogo.

È probabile che qualsiasi mouse descritto come ergonomico sia una scelta migliore di uno che non lo è, ma se volete ottenere il meglio dal vostro nuovo mouse, allora vorrete prendervi qualche istante per decidere quale tipo di funzionalità state cercando.

Iniziate facendo un elenco dei diversi usi a cui lo utilizzerete. Poi iniziate a considerare gli aspetti pratici, come ad esempio:

Se deve essere wireless e quanti pulsanti è possibile utilizzare.
Se siete mancini, prendete in considerazione la possibilità di cercare dispositivi per mancini. Potrebbe sembrare sciocco, ma la verità è che se un mouse è stato appositamente progettato per essere il più confortevole possibile, fa una grande differenza se sei dominante con una mano diversa. I mancini sanno già quanto possano essere difficili gli strumenti per destrimani. Perché un mouse dovrebbe essere diverso?

Il prezzo è un fattore chiave, naturalmente, ma la buona notizia è che un mouse decente non deve costare troppo. Inoltre, quando si inizia a considerare quanto spesso lo si utilizzerà, vale la pena spendere un po’ di più.
Infine, se state cercando di acquistare un mouse wireless, vorrete dare un’occhiata alla durata delle batterie e al tipo di batterie utilizzate. Alcuni possono conservare una carica interna, mentre altri usano batterie esterne.

Caratteristiche Mouse Ergonomici

Grazie alla natura stessa della ricerca ergonomica e del design, esistono oggi sul mercato molti topi ergonomici diversi. Ecco perché è necessario valutare i diversi mouse per capire se soddisfano le vostre esigenze. Ecco alcune delle cose che vorrete considerare.

Dimensioni: I mouse ergonomici sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, e non c’è niente di peggio che investire i soldi su un nuovo dispositivo solo per scoprire che è troppo grande o troppo piccolo per stare comodamente in mano. Molti acquirenti mettono la funzionalità al primo posto e dimenticano che le dimensioni reali e le dimensioni fisiche del mouse sono ciò che alla fine farà la differenza.

Il peso: Alcuni utenti preferiscono un mouse pesante con un peso sostanziale alle spalle, mentre altri preferiscono qualcosa di leggero che sembra una nuvola nel palmo della mano. Tenete presente che entrano in gioco anche altre caratteristiche, come il fattore di trascinamento di un mouse con cavo o le batterie da aggiungere a un dispositivo wireless.

Altezza: Potreste scoprire che un mouse è troppo piatto o troppo alto per poterlo tenere comodamente in mano.
Date un’occhiata a dove si piega e si curva e a come questo sosterrà la vostra mano quando lo usate. Guardate se sosterrà le vostre dita quando cliccate sui pulsanti. Se state provando il dispositivo di persona, appoggiate la mano su di esso e vedete se potete mettervi comodi, cliccate sui pulsanti e muovete il mouse senza stirarvi o sforzarvi.

Facilità d’uso: alcuni mouse sono più difficili da spostare rispetto ad altri. Se ci vuole molta pressione sulla vostra estremità per far sì che il mouse risponda, quando lo usate mettete in tensione i muscoli e i tendini. Il mouse perfetto è super reattivo e facile da spostare, ma non così leggero che il cursore voli incontrollabile sullo schermo.

Mano Predominante: La mano che usate per ‘guidare’ il vostro mouse farà un’enorme differenza. Molti mouse sono progettati per essere ambidestri, ma molti sono solo destrimani. Se siete mancini e utilizzate un dispositivo per la mano destra, potreste scoprire che molti degli aspetti progettuali non sono più al posto giusto per poterne trarre vantaggio. I dispositivi per mancini sono rari ma non inediti, quindi assicuratevi di scegliere un mouse che funzioni bene con la mano dominante se volete sfruttare i vantaggi dell’uso di un dispositivo ergonomico.

 

Anatomia del mouse

Pollice e il Riposo: Di solito si tratta di piccole aree progettate per far riposare il pollice quando si naviga attraverso il computer o si salta tra i pulsanti laterali. Questi appoggi non compaiono su tutti i disegni e di solito non vengono usati affatto sia nei mouse verticali che in quelli ambidestri a causa del diverso modo in cui le persone li usano.

Rotella di scorrimento: Non tutti i dispositivi sono dotati di rotelle di scorrimento, e non tutte le persone li usano. Possono essere utili quando si naviga su e giù attraverso le pagine web, quindi se si decide di utilizzare un dispositivo con una rotella di scorrimento, assicurarsi che risponda a un leggero tocco, in modo da non esercitare una pressione eccessiva sul dito medio.

Impugnature: Alcuni mouse ergonomici sono dotati di aree di presa incorporate che sono progettate per rendere più facile per voi nel tenere il dispositivo senza bisogno di applicare una pressione supplementare. Tutto questo va bene se sono nel posto giusto, ma persone diverse tengono i mouse in modi leggermente diversi e quindi vorrete assicurarvi che l’impugnatura – se il vostro mouse ne ha una – sia ancora comoda e utile.

Posizionamento dei pulsanti: Non fatevi ingannare da design alla moda che mettono i pulsanti in posti che sembrano cool ma che sono poco pratici da usare. Dovreste essere in grado di utilizzare ogni pulsante del mouse senza allungare le dita o sforzare i muscoli quando li premete. Anche l’azione effettiva dei pulsanti su se stessi – e il modo in cui si sentono quando li si preme – può fare una grande differenza.

Personalizzazione DPI:  Rende facile cambiare la reattività del mouse e la velocità con cui si muove il puntatore.

Cura e manutenzione

Gli studi dimostrano che il mouse del vostro computer può trasportare fino a 3 volte più germi di una tavoletta del water!

Quindi, quando si usa il mouse e sembra un po’ sporco, è probabilmente un buon momento per fare le pulizie.

Pulizia Mouse

La pulizia è un processo piuttosto semplice. Ecco alcuni consigli:

Usate un suggerimento per rimuovere sporco e sporcizia da ogni angolo.
Inumidire leggermente un panno in microfibra per pulire la superficie del mouse. Assicuratevi di non bagnare troppo il panno, perché non volete che l’acqua entri nelle fessure. In alternativa, si può decidere di utilizzare salviette disinfettanti per dare al mouse una pulizia più completa.
Semplicemente usando il dito o scuotendo leggermente il mouse per rimuovere eventuali particelle è anche un buon modo per una rapida pulizia.

Una volta completato, assicurarsi di utilizzare un panno asciutto per rimuovere l’umidità supplementare.

Naturalmente, si consiglia di fare tutto questo mentre il mouse è spento, quindi assicuratevi di scollegarlo dal computer e rimuovere le batterie. È anche una buona idea leggere le istruzioni del produttore per quanto riguarda la pulizia. Alcuni mouse sono fatti con materiali che devono essere puliti in un certo modo.

Acquistare un mouse ergonomico di alta qualità non deve essere per forza stressante. Finché avrete in mente un budget e una buona idea di quello che state cercando, non sarete sopraffatti dall’enorme quantità di scelta che c’è sul mercato.

Faq sui mouse ergonomici

✅ I mouse ergonomici sono adatti per chi ha la sindrome del tunnel carpale?

I mouse ergonomici sono consigliati per la sindrome del tunnel carpale che è causata da una pressione eccessiva sui nervi del polso,intorpidimento, difficoltà di presa e dolori alle dita, alla mano o al braccio

✅ I mouse ergonomici aiutano a risolvere la lesione da sforzo ripetuto?

aiutano ad alleviare il dolore che si prova nei muscoli, nei nervi e nei tendini dopo un periodo di movimento ripetitivo.

✅ Vantaggi dei mouse ergonomici

sono dotati di aree di presa incorporate che sono progettate per rendere più facile tenere il dispositivo senza bisogno di applicare una pressione supplementare.

 

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More